+39-041-5371397

Tutto esaurito al Gala Dinner di Assomarinas per l’apertura del Salone Nautico di Venezia

Saranno più di 100 gli operatori dei porti turistici e della nautica presenti al prossimo Gala Dinner di Assomarinas, l’Associazione italiana porti turistici aderente a Confindustria Nautica e a Federturismo Confindustria, che si svolgerà il 28 maggio, la sera precedente l’apertura del Salone Nautico di Venezia, nello splendido Palazzo Sagredo sul Canal Grande.

Il tema dell’inedita serata dal titolo “L’era dell’idrogeno Green,” illustrerà agli ospiti presenti, le opportunità di crescita e di competitività attraverso i valori delle energie rinnovabili, soprattutto dell’Idrogeno Green, messe a punto da NatPower H, società indipendente per lo studio e lo sviluppo di infrastrutture, dedicate ai servizi di rifornimento energetico a terra e in acqua nei marina. Presente anche il Cantiere Baglietto, con il progetto Bzero, che, grazie ai loro studi presenterà come gli yacht di grandi dimensioni useranno l’idrogeno per alimentare i generatori elettrici di bordo, senza impattare sull’ambiente. Una serata all’insegna del rispetto e dell’etica ambientale, rappresentata anche da Energy Cloud, e da Istituto Idrografico della Marina, per la mappatura e informazione della salute delle coste e dei mari. Un momento costruttivo di lavori e di networking all’insegna del lifestyle e della bellezza italiana.

La partecipazione di Assomarinas al Salone di Venezia con il proprio stand ed un convegno, il 30 maggio, dedicato ai temi dei nuovi carburanti, della sicurezza e dell’ambiente nella fase della transizione energetica sarà l’occasione per ribadire l’urgenza dell’attuazione delle linee di sviluppo futuro del comparto tracciate nel Piano del Mare approvato dal CIPOM (Comitato interministeriale per le politiche del mare). Tra queste: gli incentivi per le riqualificazioni, la disciplina concessoria differenziata per i porti turistici, una maggiore competitività fiscale in materia di canoni e di classamento catastale e la semplificazione dei dragaggi.

Roma, 13 maggio 2024