+39-041-5371397

Assomarinas al convegno sull’Economia del Mare chiede per i porti turistici rapida attuazione degli obiettivi del Piano del Mare

Il Presidente di Assomarinas, Roberto Perocchio, partecipando ieri al convegno organizzato da Confindustria sull’Economia del mare aperto dal Presidente Carlo Bonomi e coordinato dal Vice presidente di Confindustria Pasquale Lorusso delegato dell’associazione per le politiche del mare, è intervenuto, alla presenza del Ministro Musumeci, per manifestare apprezzamento per il capitolo del Piano del Mare dedicato alle imprese portuali turistiche.

Ha colto, inoltre, l’occasione per sottolineare l’esigenza di dare rapida attuazione agli obiettivi in esso contenuti, tra i quali: la migliore competitività fiscale per i porti turistici, che va realizzata attraverso la definitiva chiusura degli ultimi contenziosi sulla legge 296/2006, attraverso la modifica dei meccanismi di adeguamento Istat dei canoni e tramite il classamento catastale in E1 delle strutture di ormeggio.
Ha ribadito anche la necessità della semplificazione dei dragaggi relativi ad ambiti portuali turistici, d’ incentivi per la riqualificazione delle strutture esistenti e della definizione di una disciplina concessoria specifica nell’ambito della riforma del demanio che chiarisca l’estrapolazione delle strutture per la nautica dall’ambito di applicazione della Direttiva Bolkestein, come previsto dagli artt. 2 e 12 della Direttiva stessa.